QUANDO I TAPPI DEVONO ESSERE SCALDATI?

All’interno di uno stabilimento dove si trova una LINEA DI IMBOTTIGLIAMENTO, gli scatoloni che contengono i tappi vengono tenuti in magazzino.

Qui la temperatura è decisamente più bassa rispetto agli altri reparti, soprattutto d’inverno…senza contare che molto spesso, per mancanza di spazio, i tappi vengono stoccati all’esterno, in una zona comunque coperta.

Le basse temperature possono avere effetti negativi sui tappi durante la produzione?

Quando questi tappi vengono portati nella zona di riempimento, per essere caricati sull’elevatore, subiscono un importante sbalzo di temperatura.

 Che problemi potresti avere?

Pensa a cosa succede alle nostre mani durante l’inverno: si screpolano e si spaccano.

Gli sbalzi di temperatura infatti rendono la nostra pelle molto sensibile e delicata.

Come la nostra pelle, anche i tappi al freddo diventano molto delicati e il loro sigillo di sicurezza si può rompere durante il trasporto dall’elevatore al tappatore.

In questo breve video ti consigliamo quale “crema per le mani” dovresti utilizzare per salvare i tuoi tappi.

Translate »